Pubblicato il 12 Giugno 2018, da:



Una precisa strategia ti permetterà di aumentare la tua popolarità sul social network

Non è più possibile chiedersi se inserire le Stories oppure no: sono diventate un must. Oltre 300 milioni di account le usano nel mondo, la questione è come usarle al meglio per ottenere più follower.

Prova a considerare le 7 idee che trovi qui sotto per dare un boost alle tue Stories e sbaragliare i competitor.

Presenta il tuo brand nei contenuti in evidenza

Quando una persona arriva sul tuo profilo Instagram, per catturarlo e fargli capire chi sei, hai a disposizione qualche riga nella bio, ma questo non è l’unico posto che puoi personalizzare. Hai la possibilità di avere dei contenuti in evidenza che mostrino le tue Stories, oltre le 24 ore canoniche.

Pensa a questi contenuti come se fossero dei piccoli trailer che presentano il brand o l’azienda. Crea quindi delle Stories che mettano a fuoco i punti di forza e facciano capire in modo chiaro chi sei e cosa fai. Una sorta di About us.

L’opinione dei tue followers è importante: chiedi a loro cosa vogliono vedere

I sondaggi sono un efficace strumento per creare maggior interazione e coinvolgere il tuo pubblico, possono essere utili per chiedere direttamente opinioni e usare i dati a fini di marketing o come ispirazione per sviluppare nuove idee.

Ad esempio: consigli sul naming da dare ai propri prodotti, colori o gusti preferiti e altre semplici domande per indagare sulle preferenze e le aspettative di potenziali clienti.

Si può costruire una vera e propria campagna social sfruttando a pieno i sondaggi nelle Stories, come ha fatto Burger King Spagna, che ha chiesto agli utenti preferenze per il panino, ha poi rilasciato di direct mail un coupon per andare a ritirarlo gratis. Come potete immaginare, con l’idea giusta ha raggiunto numeri e risultanti davvero ottimi!

Non dimenticare GIF, Font particolari, Stickers

Nelle Stories tutto è concesso, creare GIF uniche, utilizzare font creativi e simpatici stickers. Ci sono App che ti rendono il gioco più facile!

A Design Kit è una di queste, al momento disponibile solo per IOS, ti permette di usare filtri, fonts, design e adesivi differenti. In questo modo ti distinguerai dalla massa e dai soliti strumenti messi a disposizione da Instagram. Il tuo nuovo mantra:  essere unici per fare la differenza!

Canva, in versione mobile, ha una serie di template anche per le Stories, puoi introdurre i tuoi contenuti e adattarli al meglio!

Crea template interattivi

Ti potrà servire qualche base di programmi di grafica oppure l’utilizzo di qualche App come ad esempio Easil, per impostare template creati ad hoc che pongano dei quesiti al tuo pubblico. Semplici e facili da compilare in modo che gli utenti si divertano poi a ri-pubblicarli.

Ecco un esempio concreto legato al Giro d’Italia: nelle Stories veniva chiesto di compilare un format inserendo diversi dati, tag e hashtag. Un’iniziativa che invitava gli utenti a partecipare, ha crea curiosità e coinvolgimento.

Coordina le Shoutouts

Uno shoutout è una menzione (@) che viene fatta da un profilo ad un altro su Instagram. In breve: un utente decide di pubblicare una foto/video nelle sue Stories e inserisce uno shoutout verso il tuo profilo.

Può funzionare come uno scambio: menzioni un utente oppure un altro brand e a sua volta ti verrà contraccambiato il favore. Il vantaggio? Otterrai maggior interazione e più follower.

 

Mini video combinati per presentare un video più lungo

I video sono sempre più fondamentali nella comunicazione. Le Stories hanno la restrizione della durata di 15 secondi. Hai la possibilità di frammentare i video per creare aspettativa con delle vere e proprie collezioni da guardare. I mini video combinati uno dopo l’altro in sequenza compongono un film più lungo.

 

Organizza un Takeover delle tue Stories

Puoi collaborare con influencer, blogger, sportivi o personaggi famosi: far gestire direttamente a loro le tue Stories durante un evento o per un certo periodo di tempo.

Produrranno direttamente i contenuti. Faranno vivere al pubblico il loro punto di vista autentico. Dovrai stabilire una policy per la pubblicazione, se diretta o se previa la moderazione del social media manager. L’azione deve essere palesata e promossa sia sull’account del brand che su quello del personaggio che effettuerà il Takeover.

 

Ripubblicato da NinjaMarketing nel rispetto della Licenza Creative Commons

Scopri di più su Job Academy