Pubblicato il 1 Giugno 2018, da:

Benedetto La Marca

Benedetto La Marca
Web Developer, Web Designer e Ecommerce Manager

La ricerca evidenzia, in particolare, i flussi di preferenze in base al precedente sondaggio del 2015. In questo precedente studio, Pew Research Center aveva rilevato che il 71% degli intervistati di età compresa tra i 13 e i 17 anni affermava di usare già Facebook. Circa la metà utilizzava Instagram e il 41% Snapchat.

Ora, solo il 51% degli adolescenti afferma di utilizzare Facebook mentre scalano la classifica Instagram e Snapchat. Circa l’85 per cento dei ragazzi ha affermato di utilizzare spesso YouTube, new entry assoluta rispetto allo studio condotto nel 2015.

I social media non ruotano più attorno a Facebook

YouTube è infatti in cima alle classifiche non solo per percentuale di diffusione tra i più giovani, ma anche per frequenza di utilizzo. “L’ambiente dei social media tra gli adolescenti è molto diverso da quello di tre anni fa”, ha detto in una nota Monica Anderson, autrice principale del rapporto. “Prima i social media dei teenager ruotavano per lo più attorno a Facebook, oggi le loro abitudini ruotano meno attorno a una singola piattaforma”. Ma che ne pensano gli adolescenti dell’impatto che i social media hanno sulle loro vite? Per questo gruppo di indagine, i social non sono “buoni o cattivi” in assoluto. Chi ritiene che i social network siano un ottimo strumento per comunicare anche a grandi distanze, rimanendo in contatto con le persone a cui teniamo, ne decanta le virtù; chi mette in risalto le influenze negative, invece, indica fenomeni come il bullismo o la diffusione di notizie manipolate.

Il 95% degli adolescenti ha accesso a uno smartphone

Pew ha anche rilevato che il 95% degli adolescenti afferma di possedere uno smartphone o di averne accesso per navigare. Oltre 20 punti percentuali in più rispetto al 73% del 2015. Dal 24 al 45% è cresciuta anche la quota dei ragazzi che utilizzano costantemente mobile device per la navigazione.

Ripubblicato da NinjaMarketing nel rispetto della Licenza Creative Commons

Scopri di più su Job Academy

Benedetto La Marca

Benedetto La Marca
Web Developer, Web Designer e Ecommerce Manager
Web Developer e Web Designer con ottima conoscenza dei principali linguaggi di programmazione. Sviluppo siti web aziendali, personali, blog, e-commerce. Amo la comunicazione e il digital marketing, integrandoli alle attività principali.

Posso esserti utile?

CONTATTAMI